Lasagne alla Bolognese e Roero Docg, una piacevole scoperta

Abbiamo scoperto come abbinare il Roero Arneis Docg a una delle tipicità emiliano-romagnole (qui trovi la ricetta), ed ora è arrivato il momento del Roero Docg, il vino rosso del Roero generalmente 100% Nebbiolo.

L’abbinamento è quasi ovvio: un buon calice di Roero Docg non può che essere accompagnato alle lasagne verdi alla bolognese.

Scopriamo come realizzarle.

gli spinaci freschi per le lasagne verdi

Ingredienti

Per la sfoglia verde:

  • 500 g di farina
  • 350 g di spinaci lessati e scolati a setaccio
  • 3 uova
  • Olio evo e un pizzico di sale

Per il ragù:

Ognuno ha la sua ricetta e i suoi segreti, quindi può realizzarlo come preferisci.

Per la besciamella:

  • 1 l di latte intero
  • 100 g di burro
  • 100 g di farina
  • Sale e noce moscata

Preparazione

  1. La prima cosa da preparare è la sfoglia verde. Impasta la farina con le uova, gli spinaci lessati, scolati e tritati, un pizzico di sale e una goccia di olio evo. Impasta fino ad ottenere un impasto liscio e omogeno. Fai poi riposare per mezz’ora.
  2. Adesso tira la pasta e cerca di ottenere dei rettangoli adatti alla pirofila che hai scelto. Passali poi per un minuto in acqua bollente (dove avrai aggiunto anche un cucchiaio di olio evo), ripassali in acqua ghiacciata e lascia ad asciugare su di uno strofinaccio;
  3. Ora prepara la besciamella. In una pentola prepara il roux e poi aggiungi il latte caldo. Aggiusta di sale e noce moscata e continua a mescolare fino a che non si addenserà.
  4. Pronta la besciamella inizia a completare la ricetta. Imburra la pirofila e procedi a strati: prima la sfoglia verde, poi la besciamella e il ragù e infine una grattugiata di parmigiano.
  5. Ora inforna a 180°C per mezz’ora, fino a che sulla superficie non si sarà formata una sottile crosticina. Lascia poi riposare in forno spento per 15 minuti e servi.

Adesso manca solo un buon calice di Roero Docg.

Scopri subito le cantine associate al nostro Consorzio!