REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE ALLA MANIFESTAZIONE “ROERO DAYS 2020 – Reggia di Venaria Reale, 5 e 6 aprile”.

Art. 1 – Organizzazione: la manifestazione “ROERO DAYS 2020 – Reggia di Venaria Reale, 5 e 6 aprile” è organizzata dal Consorzio di Tutela Roero, con lo scopo di promuovere la conoscenza dei vini Docg Roero tra il grande pubblico e i professionisti del settore. La manifestazione non ha scopo di lucro.

Art. 2 – Partecipazione alla manifestazione: ogni partecipante, prima dell’ingresso alle sale, è tenuto alla compilazione e alla sottoscrizione del modulo personale di identificazione e ad attenersi a quanto previsto dal presente Regolamento. Il modulo può essere compilato preventivamente in via telematica o manualmente subito prima dell’ingresso. Su richiesta del personale addetto, il partecipante deve esibire un documento d’identità valido.

Art. 3 – Ammissione alla manifestazione: possono accedere alla manifestazione i soli maggiorenni. I minorenni devono essere accompagnati e non possono consumare vini e alcolici. L’ingresso è gratuito per i minori di anni 18, che devono essere accompagnati e non possono consumare alcolici.

Art. 4 – È fatto divieto di introdurre nei locali della manifestazione bevande alcoliche o analcoliche (ad eccezione dell’acqua) e cibi di ogni genere.

Art. 5 – È fatto divieto a tutti i partecipanti di vendere qualsiasi genere di merce.

Art. 6 – Il partecipante alla manifestazione nella giornata di domenica è tenuto a contribuire acquistando un biglietto d’ingresso di 18 € presso le casse della Reggia di Venaria.

Art. 7 – L’accesso alla manifestazione può essere vietato, in modo insindacabile e senza obbligo di motivazione, a tutte le persone che gli incaricati del Consorzio ritengano opportuno tenere al di fuori della Reggia.

Art. 8 – Tutti i partecipanti ai Laboratori di degustazione sono tenuti a contribuire alla manifestazione acquistando un biglietto d’ingresso di 10 €. Il biglietto di accesso ai Laboratori non dà diritto all’esenzione dal biglietto d’ingresso di 18 € ai “ROERO DAYS 2020 – Reggia di Venaria Reale, 5 e 6 aprile”.

Art. 9 – Gli iscritti alle associazioni AIS, ONAV, FISAR e Slow Food possono accedere alla manifestazione tramite pagamento di un ingresso ridotto a 10 €. Hanno altresì diritto all’ingresso ridotto gli studenti di facoltà a indirizzo agronomico, enologico e gastronomico, previa presentazione del libretto universitario. Non sono applicabili riduzioni per i Laboratori di degustazione. I professionisti del settore (intesi come proprietari e dipendenti di enoteche e ristoranti, enologi, rappresentanti di vini, giornalisti professionisti, docenti di materie enogastronomiche o agronomiche nelle Scuole superiori o nelle Università) sono esentati dal pagamento del biglietto d’ingresso di 18 €. Le uniche esenzioni dal pagamento del biglietto d’ingresso ai Laboratori di degustazione sono relative ai giornalisti professionisti, che dovranno esibire il loro tesserino prima dell’accesso alle sale, e agli ospiti espressamente e nominativamente invitati dal Consorzio. Possono entrare gratuitamente, e sono quindi esentate dall’acquisto del biglietto e dal ritiro del calice, le donne in stato interessante.

Art. 10 – Il visitatore è tenuto a mantenere costantemente un comportamento di assoluta correttezza, in assenza del quale può essere invitato a lasciare la sede in cui si svolgono i “ROERO DAYS 2020 – Reggia di Venaria Reale, 5 e 6 aprile”.

Art. 11 – È fatto divieto a tutti i visitatori di introdurre animali.

Art. 12 – Il servizio di custodia abiti è gratuito. La Reggia è responsabile degli abiti, che verranno resi solo dietro presentazione del talloncino rilasciato al momento della consegna, e non risponde di beni o denaro contenuti nei capi consegnati.

Art. 13 – Cauzione per il bicchiere e il collare portabicchiere: tutti i visitatori sono tenuti a versare una cauzione di 5 € al momento della consegna di bicchiere e portabicchiere da parte del personale a ciò destinato dal Consorzio. Tale somma verrà integralmente restituita al momento dell’uscita, previa riconsegna del calice. La tracolla potrà essere gratuitamente trattenuta dai partecipanti. Su richiesta, potrà essere rilasciata ricevuta della cauzione non restituita, ove il visitatore opti per trattenersi il bicchiere.

Art. 14 – L’accesso è consentito tra le ore 9,30 e le ore 18,30 della domenica, nonché tra le 15,30 e le 19,15 del lunedì, salvo diverse limitazioni che il Consorzio potrà decidere per motivi organizzativi o di sicurezza.

Art. 15 – La riuscita della manifestazione è principalmente affidata agli 81 produttori di Roero Docg presenti, che sono invitati a collaborare e ad essere parte attiva e propositiva, applicando con professionalità quanto previsto a livello organizzativo dal Consorzio di Tutela Roero.

Il Presidente del Consorzio di Tutela Roero Francesco Monchiero